Notizie

mar e orn

Cosa pensa Ornella, Presidente della UILDM GENOVA ONLUS, dei suoi volontari? «Hanno un valore enorme perché quello che fanno è di grande valore. Senza di loro non sarebbe la stessa cosa, ognuno di loro è unico e, realmente, la loro presenza fa la differenza per molte persone». La Settimana delle Sezioni è conclusa, ma non l'energia del DAREMIDA'.

Ornella, cos’è il volontariato per te?

Far sì che la propria vita sia condivisa con altre persone, con uno scopo più alto, andando oltre

sé stessi. Vuole dire avere la rotta giusta e non perdere di vista le priorità. È la grande opportunità di cambiare le cose.

 Tanti dicono che non hanno tempo di fare volontariato…

Se si vuole lo si trova. Il tempo sottratto al quotidiano è un regalo, e ha un bellissimo ritorno. Grazie al volontariato fai cose che non faresti mai.

Come ti ha cambiato diventare volontaria UILDM?

In meglio. Ci si diverte, si fa amicizia e si migliora la vita degli altri. Con il volontariato si fa davvero la differenza, non sono con le parole, c’è davvero molta concretezza. Ricordo Mara, una delle nostre volontarie che questa estate era di servizio alla Casa-vacanze della Sezione. Il primo giorno sarebbe scappata, alla fine mi ha detto: «Non sarei più andata via».

Sono davvero preziosi questi volontari!

I volontari UILDM hanno un valore enorme perché quello che fanno è di grande valore. Senza di loro non sarebbe la stessa cosa, ognuno di loro è unico e, realmente, la loro presenza fa la differenza per molte persone. È bellissimo scoprire che molti di loro, grazie all’esperienza in UILDM, poi trovano la loro strada e scelgono attività lavorative legate al settore sociale o all’assistenza.ornellamarianna

Cos’è la disabilità?

La disabilità è all’esterno. È determinata da tutti gli ostacoli e barriere che impediscono di fare scelte libere nella quotidianità e negli ambiti della vita fondamentali come lo studio, il lavoro, il tempo libero.

Marianna, come ti trovi in Sezione? E cosa vuole dire per te “Dare mi dà”?

Bene! Ho persone che mi fanno divertire e poi…fanno bene da mangiare. “Dare mi dà” vuole dire…amicizia. Se diventi amica di qualcuno poi lui diventa amico tuo.

E il tuo “Dare mi dà”, Ornella?

Si realizza quando cadono i ruoli, e i confini tra chi dà e chi riceve sfumano.

«Prima della UILDM andavo in giro con i miei genitori e ora con i volontari posso andare in giro da sola». Parola di Marianna, che grazie a UILDM Genova fa tante attività divertenti, in modo autonomo e con persone giovani. Marianna e la mamma Ornella ci hanno raccontato per la Settimana delle Sezioni UILDM cosa vuole dire #daremidà.
Guarda fino in fondo questo video e fatti contagiare dalla bellezza del volontariato!

https://www.youtube.com/watch?v=gb1xdQkutFg

Sostienici


Telethon

Registro dei pazienti con malattie neuromuscolari - Onlus

Fish Onlus

Ledha

UILDM GENOVA ONLUS, V.le Brigate Partigiane 14/2 16129 GE
Telefono/Fax: 010.5955405 / 010.5304744
Email: info@uildmge.it